Coolermaster 1366 retention kit

logo

Ormai è battaglia; nel giro di una settimana sono stati già avviati alla produzione di massa ben 3 kit per l'ancoraggio dei dissipatori aftermarket al socket 1366.

Dopo Noctua e Thermalright scende in campo anche il terzo contendente: Coolermaster.
Con l'immissione sul mercato del nuovo standard intel le case non si sono evidentemente fatte pregare coolermaster presenta il suo kit anch'essa ad inizio settimana con delle caratteristiche tecniche similiari a quelle dei suoi contendenti.

 

In questo caso non si utilizza una gabbia unica a quattro braccia come per il thermalright ma si preferisce adottare una soluzione a due braccia indipendenti chealmeno su carta dovrebbe conferire una pressione sull'ihs(maggiorato rispetto al 775) più omogenea su tutta la superficie di contatto.
Il backplate in acciao ha con un foro centrale per ampliarne la compatibilità anche con schede madri aventi una circuiteria maggiorata sul fondo del socket;unica pecca è l'utilizzo di semplici viti sprovviste di molla per il fissaggio delle gabbie.

I dissipatori attualmente certificati come compatibili sono il:
V8, Hyper Z600, Hyper Z600R, Hyper N620, Hyper N520, Hyper 212 ed il GeminII S.

cmbracket1cmbracket2

scatolacmscatolacm4

Commenti sul forum.