Nuovi radiatori G-Changer HPC da Phobya

Disponibili al pubblico i nuovi radiatori di casa Phobya, i G-Changer HPC (High Pressure Compatible); disponibili in due versioni, sono realizzati con canaline in rame e alette in alluminio, e sono resistenti alle alte pressioni.

I radiatori Phobya G-Changer HPC sono stati studiati espressamente per applicazioni dove la resistenza alle alte pressioni è un requisito fondamentale, quale ad esempio l'ambito industriale, con una pressione massima teorica di 5 bar; oltre a ciò, i radiatori di questa serie offrono eccellenti prestazioni, unite ad un design accattivante e funzionale.

La disposizione delle canaline interne, realizzate interamente in rame purissimo, è studiata in modo tale da ridurre al minimo la resistenza al flusso del liquido all'interno.

 

G-Changer HPC 120mmG-Changer HPC 360mm

 

Le alette, saldate alle canaline in più punti, sono realizzate in alluminio; la struttura esterna, in ultimo, è d'acciao, opportunamente verniciata a polvere in nero.

I Phobya G-Changer HPC sono disponibili in versione da 120mm (170 x 130 x 50mm, 1,98kg) e da 360mm (410 x 130 x 50mm, 1,98kg), al prezzo di 49,99€ e 89,99€ rispettivamente.

Commenti sul forum.