Primo waterblock anche per Lian Li, ecco il CB-01

Anche Lian Li entra a prepotenza nel mondo del watercooling inserendo a catalogo il suo primo waterblock per CPU a denominazione CB-01.

Sviluppato in stretta collaborazione con il team Inglese Overclockers, il waterblock si compone di un coldplate in rame elettrolico al cui interno viene ricavata una matrice dissipante formata da microalettature capaci di raggiungere una superficie di scambio termico di 880mm2 distribuita su una superficie di 32x27mm che vanta anche un rivestimento superficiale al Titanio(lo stesso di alcuni utensili da taglio) per prevenire la corrossione delle alette sul lungo periodo.
Per ciò che concerne il top, esso utilizza una lastra di acrilico trasparente con i canonici due fori da 1/4 di pollice passo GAS che vedono l'outlet decentrato rispetto all'entrata, quest'ultima viene infatti posta in posizione più accentrata al fine di dissipare al meglio il die dei processori di nuova generazione, scaricando lateralmente il fluido refrigerante una volta che ha percorso l'intera matrice di scambio termico.

Piuttosto standard risulta infine il sistema di ritenzione che ripropone la classica staffa in acciao verniciata a polvere con i quattro punti di ancoraggio forniti da backplate e viti di carico lineare.

lianli cb01 lianli cb01 waterblock

Il Lian LI CB01 è compatibile con i socket Intel 2011/1366/1155/1156/775 e AMD AM2+/AM3/AM3+/FM1/FM2, disponibilità a partire da Dicembre 2015 ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 70€ tasse incluse.
Commenti sul forum.