Cooler Master presenta "Project A-L2"

coolermaster
Cooler Master ritorna nel mondo del watercooling con un sistema di raffreddamento a liquido compatto All-in-one.

Come riportato nel comunicato stampa fornitoci pochi giorni fa la taiwanese Cooler Master utilizza il Cebit 2011, oggi alla sua prima giornata, per la presentazione dei suoi nuovi prodotti che andranno ad interessare il mercato consumer nel corso del 2011.

Fra tutti spicca un progetto rimasto oscuro ai canali telematici inerente un nuovo sistema di raffreddamento a liquido.
Denominato "Project A-L2" esso non è l'ormai solito kit Asetek rimarchiato come visto per corsair,antec e scythe, ma è un vero e proprio kit studiato sviluppato e prodotto in casa secondo specifiche definite a priori da parte del gruppo.
Feature di rilievo è sicuramente la presenza di una pompa alimentata a +12v prodotta da Jenway, azienda leader nella produzione di strumentazione di controllo, montata direttamente sopra il waterblock e capace di raggiungere una portata di 400 litri l'ora.
Sconosciuti rimangono invece la forma della matrice e le ventole adottate di cui si conosce unicamente la dimensione di 120millimetri e l'implementazione del controllo PWM.

project-a-l2

L'A-L2 sarà compatibile con i socket Intel 1366/1156/1155/755 e  AMD AM2/AM 2+/AM3; prezzo e disponibilità per il mercato italiano da destinarsi.

Commenti sul forum.