Intel i7 + thermalright 120 extreme

thermalrightintel i7

Grazie ad un nostro utente possiamo darvi quasi in esclusiva le prime temperature rilevate di un Intel i7 920 raffreddato dall'ormai consolidato Thermalright ultra 120 extreme + LGA 1366 bolt-Thru-Kit.

 

Prima di poter usufruire dell'ultra 120extreme,per chi fosse in possesso della "vecchia" versione,è necessario acquistare come accessorio il sistema di ritenzione per socket 1366 al costo di pochi euro.

lga 1366

Una volta in possesso del kit il nostro dissipatore sarà pienamente compatibile,data la sua ampia base,con l'ultimo socket Intel.

lato lato1

lato3 lato4

 

Veniamo ora ai fatti e vediamo la configurazione utilizzata per questo breve test:
-Intel i7 920
-GIGABYTE EX58 UD5
-OCZ ddr3 platinum XTC 1,6 Ghz C7
-Corsair HX620
-Thermalright Ultra 120 Extreme + SilverStone FM123 + Arctic Silver 5
-ATI RADEON HD4850 512MB
-Cooler Master Rc-690

I test sono stati eseguiti all'interno del case e la tamb(temperatura ambiente) ci è stata dichiarata con un valore pari a 18°.

true-montato

Il seriale del processore è: BX80601920 con una frequenza @default di 2,67Ghz ed un TDP(Thermal design power) dichiarato di 130W.

 

seriale i7+gigabyte

Test:
i7 920 @2,9ghz in Idle

idle i7

i7 920 @3,8Ghz full

i7 full

Come si può notare il 120 extreme nato esclusivamente per piattaforme basate su socket 775 e tdp di 65/110W non va,come avevamo già precisato,in collasso termico nemmeno con tdp decisamente più spinti e con una fan avente una pressione statica piuttosto bassa come la fm123 prodotta da Silverstone.
Il 120 extreme si riconferma di conseguenza un ottimo prodotto estremamente versatile e tutto sommato dal buon rapporto prezzo prestazioni, rimanendo per ora(vista la mancanza di kit di ritenzione per l'ifx-14) il dissipatore di punta in casa Thermalright per il socket 1366.

Ringraziamo Sirioo per averci fornito e condiviso con la community le immagini inerenti la sua nuova configurazione.

Commenti sul forum.